Prima Squadra

IGEA VIRTUS PERFETTA E IN FINALE: TROINA SCONFITTO 3-1

20.05.2018

Basta un tempo a una super Igea Virtus per violare lo stadio "Silvio Proto" e battere 3-1 il Troina nella semifinale play-off del girone I. Al terzo confronto stagionale tra le due squadre, i giallorossi vincono la sfida più importante e conquistano la finale contro l'Ercolanese.
Assenti Pitarresi (in tribuna) e Biondi (in panchina), non al meglio, mister Peppe Raffaele schiera Ingrassia in porta, Sarcone, Fontana, Ferrante e Santamaria in difesa, Giovanni Biondo con Gatto e Tramonte a centrocampo e, in attacco, Kosovan, Ventre e Kacorri, recuperato in extremis dopo il problema alla caviglia.
Inizio sprint dell'Igea Virtus che va a segno due volte in quattro minuti: al 2' lancio lungo di Ferrante, Van Brussel non trattiene e consegna una comoda palla a Kosovan che, a porta vuota, deve solo appoggiare in rete; al 4' angolo di Gatto e imperioso stacco ancora di Kosovan che vale il raddoppio. Lo 0-2 crea entusiasmo, facilita il gioco dei giallorossi che, ordinati e compatti, non rischiano nulla contro un Troina spento e che si vede solo al 30': lancio di Mustacciolo per Vazquez, controllo e destro a incrociare che si perde alto. Al 36' gli ospiti allungano: Ventre inventa per Kacorri che, solo davanti al portiere, firma lo 0-3. È quasi una sentenza perchè i locali faticano e il primo tiro nello specchio arriva solo al 45' con il destro dal limite di Giovanni Fricano, facile per Ingrassia.
Nella ripresa i ritmi non cambiano: gli attacchi del Troina sono sterili e Vazquez ci prova al 64' con un sinistro dal limite che Ingrassia alza in angolo. Cinque minuti dopo replica Santamaria ma il sinistro dalla distanza finisce sul fondo. Sul triplo vantaggio l'Igea Virtus riesce a gestire con tranquillità, mentre il Troina solo nei minuti finali cerca di ridurre le distanze. All'86' destro dalla distanza di Piyuka e palla che sorvola di poco la traversa; al 91' la migliore occasione dei locali con Fernandez che, sugli sviluppi di un corner, conclude da posizione ravvicinata ma Ingrassia si supera e respinge. Solo al 94' il Troina accorcia: angolo di Melillo e sfortunata autorete di Ferrante per l'1-3 che, comunque, non cambia il verdetto: ennesi eliminati e Igea Virtus che vola in finale play-off in programma domenica 27 sul campo dell'Ercolanese.

TROINA-IGEA VIRTUS 1-3 
Marcatori: 2' e 4' Kosovan, 36' Kacorri, 49' st (aut.) Ferrante

Troina: Van Brussel, Ruano Castellano (1' st Fernandez), Fricano Gio., Melillo, Del Col, Chiavaro, Vera (1'st Rizzo), Fricano Gia. (22' st Correa), Vazquez, Tuninetti (26' st Piyuka), Mustacciolo (1' st Alves). A disp.: Messina G., Santoro, Adeyemo, Silvestri. All.: Pagana
Igea Virtus: Ingrassia, Fontana (41' st Cinquegrana), Ferrante, Sarcone, Tramonte (35' st Bucolo), Santamaria, Biondo G., Gatto, Kacorri (22' st D'Antonio), Kosovan (32' st Fioretti), Ventre (17' st Merkaj). A disp.: Rotella, Biondi, Messina, Biondo S.. All.: Raffaele
Arbitro: Collu di Cagliari
Assistenti: Caviano di Bologna e Allocco di Bra
Ammoniti: Ruano Castellano (T), Alves (T), Chiavaro (T)

Ufficio stampa Asd Igea Virtus Barcellona
 

Commenti

L'IGEA VIRTUS C'È E TIENE TESTA AL CATANIA: 0-1 SOLO ALL'84'
TRIONFO IGEA VIRTUS. GIALLOROSSI STREPITOSI IN FINALE PLAY-OFF