Il Viagrande nel mirino

09.03.2016
A cinque giornate dal termine del campionato i pronostici degli addetti ai lavori indicano sempre più l'Igea Virtus come promossa direttamente in serie D. Il successo di Giarre ha ulteriormente rafforzato la tesi di chi ha ormai da tempo individuato nell'undici di mister Raffaele la compagine che vincerà il campionato: tosta, capace di non arretrare di un centimetro e di inseguire la vittoria anche su un campo ben al di sotto dei limiti della decenza. Tra pochi giorni sarà la volta del Viagrande, compagine da affrontare con rispetto e con grande determinazione. All'andata fu un'autentica battaglia in un ambiente tutt'altro che amichevole in campo e sugli spalti. Al D'Alcontres sarà una partita sicuramente maschia e intensa, con i giallorossi che presumibilmente attaccheranno dal primo minuto alla ricerca del goal. In seno alla squadra c'è grande consapevolezza dei propri mezzi e la tifoseria è sempre più in brodo di giuggiole. Il traguardo sembra ormai davvero ad un passo e la città è pronta a stringersi intorno ai ragazzi per superare brillantemente l'ennesima tappa verso la serie D. IL CAPO UFFICIO STAMPA DOMENICO LA CAVA

Commenti

Biondo stende il Giarre nel finale con una dedica speciale
Contro il Viagrande in ricordo di Salvuccio Rao