Prima Squadra

1-1 TRA GRAGNANO ED IGEA VIRTUS. BUON PUNTO PER I GIALLOROSSI IN OTTICA PLAY-OFF

09.04.2017

Termina 1-1 il match tra Gragnano ed Igea Virtus, gara valevole per la trentesima giornata, la tredicesima di ritorno del Girone I del campionato nazionale di Serie D.
Dopo l'ottimo pareggio conquistato contro il Pomigliano (2-2, in rimonta), l'Igea Virtus (priva dello squalificato Maurizio Dall'Oglio e dell'infortunato Gabriele Di Stefano e con diversi atleti non al meglio) centra il suo secondo risultato utile consecutivo, in trasferta, in terra campana, ancora una volta in rimonta.
Ad aprire le danze la rete realizzata dopo appena due minuti dall'esperto bomber campano Emanuele Santaniello, abile a sfruttare una disattenzione difensiva dei giallorossi.
Nel secondo tempo, invece, l'Igea Virtus, dopo aver creato diverse occasioni da rete, ha trovato il gol con il subentrato Giuseppe Lopez al 42' del secondo tempo.
In evidenza la prestazione di Filippo Crinò, schierato nel ruolo di terzino sinistro ed autore di un'ottima prova.
Sugli scudi anche il duttile Francesco Postorino, schierato nel ruolo di terzino destro, il difensore centrale Riccardo Cassaro, il portiere Virgilio Vitale ed il giovanissimo centrocampista Orazio Di Grazia.
Anche contro il Gragnano, così come contro il Pomigliano (dove segnarono Filippo Crinò e Francesco Pitarresi), ad andare in gol è stato un calciatore subentrato nella ripresa, ciò a dimostrazione di un grandissimo gruppo e di un ottimo tecnico come Giuseppe Raffaele che ancora una volta ha saputo leggere attentamente e meticolosamente il match.
Giovedì l'Igea Virtus riposerà ed otterrà i tre punti a tavolino contro il Due Torri, ormai escluso dal campionato.
I giallorossi torneranno in campo domenica 23 aprile a Castrovillari contro la formazione guidata dal tecnico Gaetano Di Maria, quest'oggi vittoriosa in casa contro il Gladiator con il risultato di 3-1.

LA CRONACA DEL MATCH:

PRIMO TEMPO:

Gragnano in vantaggio dopo appena due minuti con il bomber Emanuele Santaniello che sfrutta una disattenzione della difesa igeana e deposita la sfera in rete: 1-0. Bel mancino di Longo dal limite dell'area di rigore al 15', ma la sfera si spegne sul fondo. Ammonito Franco al 18'. Calcio di punizione di Franco al 20', alto, con Vitale che accompagna la sfera con lo sguardo. Destro a giro di Varsi al 25', di poco a lato. Bel sinistro di Santaniello all'altezza del dischetto al 32', ottima respinta di Vitale con i pugni. Ci prova Franco dalla distanza al 38', ma Vitale risponde ancora una volta presente. Il direttore di gara non concede recupero. La prima frazione di gara si chiude sul punteggio di 1-0 a favore del Gragnano. Rete di Emanuele Santaniello dopo due minuti.

SECONDO TEMPO:

Ammonito Cozza al 5'. Bel cross di Lanza all'8', Lescano non arriva per un soffio. Al 10' ribaltamento di fronte con Varsi che impensierisce gli avversari con un destro a giro, grande risposta di Vitale. Ammonito Cassaro al 12'. Sempre al 12' calcio di punizione di Varsi, centrale, blocca senza patemi Vitale. Al 15' bordata dalla distanza di Cozza, la sfera termina di un soffio a lato. Al 18' grande giocata di Isgrò che rientra sul sinistro e calcia a botta sicura, Zeoli salva il risultato deviando la sfera in corner. Al 20' ammonito Martone. Pochi istanti dopo bel cross di Lanza e colpo di testa a botta sicura di Cassaro con la sfera che termina di poco fuori. Al 25' Lopez prende il posto di Longo. Al 28' Kameni rileva La Monica in casa Gragnano. Nelle fila dell'Igea Virtus, invece, Pitarresi prende il posto di Lanza. Ottimo lancio di Cozza al 38' per l'accorrente Isgrò, sponda di testa per Lescano, anticipato in extremis da Zeoli. Al 40' Passariello rileva Infante. Pochi istanti dopo calcio di punizione di Pitarresi, grande salvataggio in corner di Zeoli sul destro di Fontana. Corner calciato sempre da Pitarresi, stacco imperioso di Lescano deviato ancora una volta da uno strepitoso Zeoli e tap-in vincente dell'attaccante barese Giuseppe Lopez, al suo primo centro in maglia giallorossa. Ottimo lancio di Cozza al 38' per l'accorrente Isgrò, sponda di testa per Lescano, anticipato in extremis da Zeoli. Al 40' Passariello rileva Infante. Pochi istanti dopo calcio di punizione di Pitarresi, grande salvataggio in corner di Zeoli sul destro di Fontana. Corner calciato sempre da Pitarresi, stacco imperioso di Lescano deviato ancora una volta da uno strepitoso Zeoli e tap-in vincente di Giuseppe Lopez, al suo primo centro in maglia giallorossa. Al termine dei quattro minuti di recupero concessi dal direttore di gara il match si chiude sul punteggio di 1-1: reti di Emanuele Santaniello e di Giuseppe Lopez. Buon punto per la formazione giallorossa in ottica play-off contro un ottimo Gragnano.

IL TABELLINO:

Gragnano - Igea Virtus: 1-1

Gragnano: Zeoli, Esposito, Panico, Tarascio, Liccardi, Franco, La Monica (28' st Kameni), Martone [K], Santaniello [K], Varsi, Infante (40' st Passariello). In panchina: Cellitti, Formisano, Barankiewicz, Ascione, Nugnes, Fossa, Carfora. Allenatore: Giovanni Ferraro.

Igea Virtus: Vitale, Fontana, Cassaro, Lanza [K] (28' st Pitarresi), Cozza, Di Grazia, Postorino, Crinò [VK], Lescano, Longo (25' st Lopez), Isgrò. In panchina: Inferrera, Bucca, Dalia, Crifò, Biondo. Allenatore: Giuseppe Raffaele.

Marcatori: 2' pt Santaniello (Gragnano), 42' st Lopez (Igea Virtus).

Arbitro: Sig. Michele Ruggiero della sezione AIA di Roma 1.

Primo Assistente: Sig. Antonio Marco Vitale della sezione AIA di Ancona.

Secondo Assistente: Sig. Mirko Fumarola della sezione AIA di Ancona.

Note: Ammoniti: 18' pt Franco (Gragnano), 5' st Cozza (Igea Virtus), 12' st Cassaro (Igea Virtus), 20' st Martone (Gragnano). Espulsi: Nessuno. Corner: 4-6. Recupero: 0' pt, 4' st.

Impianto di gioco: Stadio Comunale "San Michele" di Gragnano. Spettatori: 250 circa (presenti circa 40 sostenitori ospiti).

Trentesima giornata, tredicesima di ritorno del Girone I del campionato nazionale di Serie D.

Domenica 9 Aprile 2017, ore 15.00.

Commenti

PROSEGUE LA PREPARAZIONE DELL'IGEA VIRTUS IN VISTA DEI PLAY-OFF. OGGI PARTITELLA IN FAMIGLIA
FISCHIETTO CALABRESE PER LA SEMIFINALE DEI PLAY-OFF TRA CAVESE ED IGEA VIRTUS