Prima Squadra

IGEA VIRTUS, TRIS AL DEBUTTO CONTRO L'ISOLA CAPO RIZZUTO

La doppietta di Biondo e il gol di Biondi decidono il match dello stadio "Sant'Antonio"

03.09.2017

L'Igea Virtus comincia nel modo migliore e, con una prova convincente, conquista i primi tre punti della stagione con un netto 0-3 allo stadio "S.Antonio", in casa della matricola Isola Capo Rizzuto. Santino Biondo, autore di una doppietta, e Kevin Biondi sono i marcatori di una squadra che ha tenuto bene il campo, non ha mai davvero rischiato nulla e ha saputo gestire il risultato affondando i colpi al momento giusto.

Mister Raffaele si affida al 4-3-3 con Ingrassia in porta, Ferrante, Fontana, Dall'Oglio e Cuzzilla in difesa, Gatto, Pitarresi e Ciancimino in mezzo con Biondi, Santino Biondo e Merkaj a comporre il tridente offensivo.
La prima occasione arriva al 4': Gatto avanza centralmente e prova il destro dalla distanza, ma la sfera finisce sul fondo. È l'unica sortita offensiva in avvio di un match equilibrato. Al 21', però, è ancora Gatto a cercare la porta: Merkaj difende bene palla, che arriva dalle parti del centrocampista giallorosso, ma il suo destro è alto. Al 29' brividi in area locale con il pericoloso retropassaggio di testa di Cassaro per Lamberti, che riesce a recuperare ed evitare guai peggiori. L'Igea c'è, gioca e passa un minuto dopo: Santino Biondo riceve palla al limite, si gira bene e con un preciso destro trafigge il portiere all'angolino basso. Il gol è una iniezione di fiducia e sono i giallorossi siciliani a fare la partita grazie a una positiva manovra corale e al trio d'attacco che mostra una buona intesa. Il primo tempo scivola via e le ultime occasioni si registrano nel finale: al 42' punizione di Gatto e colpo di testa alto di Santino Biondo e la stessa combinazione si ripete al 45': angolo di Gatto e colpo di testa di Biondo, bloccato da Lamberti.

In avvio di ripresa, i locali sembrano più propositivi e cercano di spingersi in avanti, ma la difesa igeana non corre pericolo. Unico brivido al, 54', sul cross da sinistra di Scuteri svirgolato da Dall'Oglio, ma la sfera poi si perde a lato. Al 59' gli ospiti rispondono con Santino Biondo, ma il suo cross da destra è troppo centrale e Lamberti blocca. L'Igea Virtus controlla il campo e gestisce le operazioni, colpendo al 70': Merkaj pressa e ruba palla al limite a Cassaro, assist perfetto per Santino Biondo che, tutto solo a centro area, trafigge Lamberti. I padroni di casa replicano al 73', quando, sugli sviluppi di una punizione, il colpo di testa di Macagnone si infrange sulla traversa, ma il direttore di gara aveva già interrotto il gioco per una posizione irregolare. La gara si chiude virtualmente all'80': Santino Biondo si trasforma in uomo assist e con un perfetto passaggio in profondità serve Biondi che incrocia di sinistra e fissa il definitivo 0-3.
Gli ultimi minuti sono solo una formalità con le due squadre che attendono solo il triplice fischio, che arriva dopo 4 minuti di recupero e sancisce così la prima importante vittoria esterna dell'Igea Virtus. 
Giallorossi che, da martedì, torneranno al "D'Alcontres" per la ripresa degli allenamenti e preparare la prima sfida casalinga: il match di domenica 10 contro la Sancataldese.

ISOLA CAPO RIZZUTO-IGEA VIRTUS 0-3
Marcatori: 30' pt e 25' st Biondo S., 35' st Biondi

Isola Capo Rizzuto: Lamberti, Macagnone (37' st Bruno T.), Cassaro, Cava, Maglione, Zaccaria, Palmeri (14' st Mirabelli), Montagnani, Di Maira, Galli (30' st Assisi) Scuteri. A disp.: Pullano, Basile, Bruno A., Caterisano, Calabretta, Colacchio. All.: Mesiti 
Igea Virtus: Ingrassia, Fontana, Dall'Oglio, Ferrante (36' st Santamaria), Pitarresi, Cuzzilla (36' st Amabile), Gatto, Ciancimino (9' st Tramonte), Merkaj (39' st Vaccaro) Biondo S. (42' st Aveni), Biondi. A disp.: D'Amico, D'Antonio, Biondo G., Caliri. All.: Raffaele
Arbitro: Penettella di Bari
Assistenti: Pavone di Sesto San Giovanni e Rinaldi di Policoro
Ammoniti: Ferrante (IV), Galli (ICR)
Recupero: 1' e 4'

Davide Billa 
Ufficio stampa Asd Igea Virtus Barcellona

Commenti

ISOLA CAPO RIZZUTO - IGEA VIRTUS: Le formazioni ufficiali
IGEA VIRTUS, IL PRESIDENTE NINO GRASSO: “MI ASPETTO IL D’ALCONTRES PIENO”